Music Biz

Tommaso Paradiso e la sua prima volta da regista

"Sulle nuvole" è il suo primo film.

Tommaso Paradiso si è tuffato nella "La stagione del Cancro e del Leone"

Tommaso Paradiso

Dopo l'esordio solista con "Space Cowboys", Tommaso Paradiso presenta quello da regista con "Sulle nuvole". Il film opera prima del cantante con protagonisti Barbara Ronchi e Marco Cocci uscirà al cinema il 26, 27 e 28 aprile. Ambientato a Roma, racconta la storia di un cantante dalla carriera rovinata a causa dei problemi con l'alcol e una storia d'amore della quale non riesce ad accettare la fine. "Non volevo fare un film pur avendo scritto un soggetto per poterlo fare. Avevo finito il tour e avevo questa storia che mi ronzava in testa", racconta Tommaso Paradiso. "L'obiettivo che volevo centrare è che  dietro la produzione di un'artista ci dev'essere sempre una forte spinta motivazionale. Una musa ispiratrice, in questo caso nel film è una donna ma per me può essere qualsiasi cosa, un soffio di vento o un libro, bisogna essere motivati se no è meglio fare altro. Il protagonista perdendo la sua musa non riesce più a concludere nulla".

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su